Anche il mondo del cinema ha deciso di fare al suo pubblico qualche bellissimo regalo di Natale. Le feste natalizie del 2016 saranno un vero toccasana per i cinefili, che potranno passare letteralmente ogni giorno della settimana sulle poltrone dei multisala mangiando popcorn. Ecco i nostri suggerimenti sui film da non perdere, per passare delle vacanze all’insegna del grande schermo.

 

imm-3Free State of Jones, di Gary Ross. Con Matthew McConaughey, Gugu Mbatha Raw, Mahershala Ali, Keri Russell, Brian Lee Franklin. Genere: Azione. Valutazione MyMovies: 3,3★  Uscita: 1 dicembre 

Guerra civile americana, 1862. Newt Knight, infermiere dell’esercito sudista esasperato dalle ingiustizie della guerra, diserta e riporta a casa il corpo del nipote deceduto che non era riuscito a soccorrere. Testimone degli abusi commessi dai soldati nei confronti della popolazione, Knight raduna tutti gli uomini e donne, bianchi e neri, disposti a combattere per opporsi alle prepotenze militari. Knight istituisce così lo “Stato Libero di Jones”, una contea del Mississipi sotto la sua guida.

 

imm-4 Amore e inganni (titolo originale: Love & Friendship), di Whit Stillman. Con Kate Beckinsale, Xavier Samuel, Morfydd Clark, Emma Greenwell, Tom Bennett. Genere: Commedia. Valutazione MyMovies: 3,4★  Uscita: 1 dicembre

Tratto da un’opera minore di Jane Austen, trasposta fedelmente su pellicola da Stillman, “Amore e inganni” è ambientato a Langford (Regno Unito) negli ultimi anni del XVIII secolo. Come nei più celebri romanzi della Austen, i personaggi sono coinvolti in una serie di intrecci, intrighi e seduzioni aventi come sfondo la società inglese del tardo ‘700, magistralmente rappresentata da Stillman con tutte le sue formalità, i pregiudizi e i bellissimi costumi. L’attrice protagonista Kate Beckinsale ritrova finalmente un ruolo degno del suo calibro dopo una serie di film di livello nettamente inferiore, tra cui “Underworld” e “Van Helsing”.

 

imm (2).jpgSully, di Clint Eastwood. Con Tom Hanks, Aaron Eckhart, Laura Linney, Anna Gunn, Autumn Reeser. Genere: Biografico. Valutazione MyMovies: 4,3★  Uscita: 1 dicembre

15 gennaio 2009. Chesley Sullenberger, ex pilota dell’Air Force, è alla guida di un aereo della US Airways quando uno stormo di oche collide con l’aeromobile, danneggiando gravemente i due motori. Sully, diminutivo di Sullenberger, non può raggiungere nessun aeroporto, né tornare indietro; l’unica via di salvezza è un ammaraggio. Il pilota dovrà a lungo rispondere delle sue scelte, oppresso dallo sciacallaggio mediatico, dalle udienze federali, dallo stress post-traumatico e dalle accuse pubbliche, che rendono difficile per il pilota trovare un equilibrio personale e professionale. Eastwood si addentra nuovamente nell’analisi del concetto di eroismo nelle sue più varie sfaccettature.

 

immÈ solo la fine del mondo, di Xavier Dolan. Con Gaspard Ulliel, Nathalie Baye, Léa Seydoux, Vincent Cassel, Marion Cotillard. Genere: Drammatico. Valutazione MyMovies: 3,4★  Uscita: 7 dicembre

Un cast eccezionale riunito in un film francese introspettivo e dal gusto amaro. Louis, un figlio incompreso e lontano dalla famiglia da diversi anni, deve tornare a casa per comunicare una notizia tragicamente importante. Il film si svolge interamente tra le mura domestiche, dove si colgono i forti contrasti emotivi, i sentimenti più profondi dei personaggi, gli inevitabili drammi familiari. La fine del mondo è la fine del proprio mondo, del mondo di Louis, che rimane a osservare la sua famiglia affrontare una triste e terribile realtà.

 

imm-1Miss Peregrine – La casa dei ragazzi speciali, di Tim Burton. Con Eva Green, Asa Butterfield, Samuel L. Jackson, Judi Dench, Rupert Everett. Genere: Avventura. Valutazione MyMovies: 3,1★  Uscita: 15 dicembre

Un ragazzo di sedici anni di nome Jacob viene cresciuto dal nonno Abraham, sfuggito alle persecuzioni naziste e accolto da un orfanotrofio diretto da tale Miss Peregrine. Abraham racconta al nipote storie fantastiche del luogo dove ha trascorso la sua infanzia, prima di essere ucciso. Jacob, desideroso di fare chiarezza sull’avvenuto e di scoprire di più riguardo il passato del nonno, scopre ben presto che Miss Peregrine non era solo il frutto dell’immaginazione del vecchio Abraham, e che le storie fantasiose che il nonno gli narrava non erano poi così distanti dalla realtà. I pericoli però continuano a incombere sulla casa dei ragazzi speciali, e anche Jacob scoprirà i propri doni.

 

imm-5Rogue One: A Star Wars Story, di Gareth Edwards. Con Felicity Jones, Diego Luna, Ben Mendelsohn, Donnie Yen, Jiang Wen. Genere: Avventura. Valutazione MyMovies: nd.  Uscita: 15 dicembre

Il primo spin-off ufficiale su Star Wars, nonché il primo film della collana “Racconti dal mondo di Guerre Stellari”, l’inedita serie di film che narrerà i retroscena delle trame principali viste nei film di Star Wars. La trama di Rogue One è incentrata sulla strategia dei ribelli per entrare in possesso dei piani della Morte Nera. Il riferimento è ad una riga dei titoli di testa del primo film della saga, quando viene spiegato che “i piani sono stati rubati”. Grazie alla planimetria contenuta in quei documenti, alla fine del primo film i ribelli scoprono che esiste un punto su cui sparare per distruggere la Morte Nera e Luke Skywalker prende parte alla missione. Come siano stati rubati i progetti, chi sia stato e come siano finiti dentro R2-D2 è rimasto un mistero fino alla creazione di questo film. L’idea fu di John Knoll, supervisore agli effetti digitali della seconda trilogia, che già dieci anni fa propose la realizzazione di un film su questo dettaglio. Al tempo l’iniziativa venne respinta, ma grazie alla tenacia di Knoll il film arriverà nelle nostre sale il 15 dicembre. Le prevendite sono già aperte!

 

imm-6 Oceania (titolo originale: Moana), di John Musker, Ron Clements, Don Hall, Chris Williams. Con Dwayne Johnson, Alan Tudyk, Auli’i Cravalho, Phillipa Soo, Nicole Scherzinger. Genere: Animazione. Valutazione MyMovies: 3,5★.  Uscita: 22 dicembre

Oceania è molto giovane, ha due occhioni felici, un altruismo fuori dal comune e un amore per il mare che attira l’attenzione degli dei. Cresciuta sotto l’ala protettiva di suo padre, capo di un villaggio Maori, scopre dalla nonna che i Maori erano un tempo grandi marinai, ma da secoli hanno smesso di navigare per ragioni oscure. Oceania decide così di imbarcarsi e navigare oltre la barriera corallina, in modo da riscoprire l’identità dei suoi avi. La accompagneranno nel suo viaggio Maui, semidio narciso, e il galletto Heihei. Per la Disney non è più tempo di principesse e storie d’amore, ma di coraggio, nostalgia e solidarietà. Gli spettacolari effetti visivi, i colori sgargianti e la positività della protagonista si fondono così in un bellissimo omaggio alla cultura polinesiana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...