Sette giorni, sette mostre: le ultime novità da non perdere a Roma.

Roma Pop City 60-67roma_pop_city_60_67_large

13 luglio-27 novembre

Una mostra che racconta la Roma protagonista del miracolo economico, in esposizione oltre 100 opere (dipinti, sculture, fotografie, installazioni). Un periodo, quello documentato, ricco di stimoli intellettuali, di sperimentazioni; con artisti quali: Franco Angeli, Nanni Balestrini, Claudio Cintoli, Tano Festa, Giosetta Fioroni, Jannis Kounellis, Sergio Lombardo, Francesco Lo Savio, Renato Mambor, Gino Marotta, Titina Maselli.

MACRO- Via Nizza, 138 Roma

Martedì-Domenica: 10.30-19.30

Chiuso: Lunedì

Ulteriori info: http://www.museomacro.org/mostre_ed_eventi/mostre/roma_pop_city_60_67

 

love-immagine-01Love. L’arte contemporanea incontra l’amore

29 settembre-19 febbraio

Il Chiostro del Bramante festeggia i suoi 20 anni di attività con una mostra di respiro internazionale dedicata all’arte contemporanea, che va oltre il concetto di museo: un’esperienza dinamica ed interattiva che coinvolge direttamente i partecipanti, dalla scelta del personaggio con cui farsi accompagnare in questo percorso alla ricerca, scoperta, o, riscoperta dell’amore. 18 artisti internazionali interpretano con le loro opere il tema universale dell’amore.

Hashtag ufficiale: #chiostrolove

Chiostro del BramanteVia Arco della Pace, 5 Roma

Lunedì-Venerdì: 10.00-20.00

Sabato-Domenica: 10.00-21.00

Ulteriori info: http://www.chiostrodelbramante.it/post_mostra/love-l-arte-contemporanea-incontra-l-amore/

img_7078Edward Hopper

1 ottobre-12 febbraio

Un insieme di 60 opere provenienti dalla prestigiosa collezione del Whitney Museum di New York (http://collection.whitney.org/artist/621/EdwardHopper) per celebrare il pittore statunitense. Una rassegna che tocca l’intero arco della sua produzione, curata da Barbara Haskell in collaborazione con Luca Beatrice. Tra le opere esposte vi sono alcuni dei suoi più celebri capolavori, come New York Interior (1921), South Carolina Morning (1955), Second Story Sunlight (1960).

Hashtag ufficiale: #HopperRoma

Complesso del Vittoriano, Ala Brasini, Via San Pietro in Carcere, Roma

Lunedì-Giovedì: 9.30-19.30

Venerdì-Sabato: 9.30-22.00

Domenica: 9.30-20.30

Ulteriori info: http://www.ilvittoriano.com/index.html

 

 

digitalife_immagine_evidenza

Digitalife

7 ottobre-27 novembre

Nell’ambito del Roma Europa Festival 2016, il Macro testaccio ospita l’immersive Exhibit, “Digitalife 2016”, giunta alla 7° edizione. Una serie di installazioni multimediali, grazie alle quali i visitatori vivranno un’esperienza interattiva, emblema dell’incontro tra arte e new media. Un ambiente di luce, immaginazione e animazione. Tra le installazioni ricordiamo quelle del giapponese Shiro Takatani, dello svedese Christian Partos, dell’austriaco Kurt Hentschläger; nonché del collettivo italiano None. A cura di Richard Castelli, giò curatore dell’edizione 2010, la 1°.

Macro Testaccio- La Pelanda, Piazza Orazio Giustiniani, 4 Roma

Martedì-Sabato: 16.00-20.00

Domenica: 11.00-19.00

Ulteriori info: http://romaeuropa.net/digitalife/

 

lagallerianazionale-time-is-out-of-joint-849x600Time is out of joint

11 ottobre-15 aprile

La grande mostra, che prende il nome dai celebri versi dell’Amleto di Shakespeare, è ospitata dalla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea. Inaugurazione che coincide con la riorganizzazione degli spazi della Galleria, voluta da Cristina Collu; la rassegna la fluidità del concetto di tempo, abbandonando la linearità cronologica a favore di una visione stratificata. Tra i grandi artisti inclusi ricordiamo: Gustav Klimt, Giacomo Balla, Lucio Fontana, Alberto Giacometti.

Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Viale delle Belle Arti, 131, Roma

Martedì-Domenica: 8.30- 19.30

Chiuso: Lunedì

Ulteriori info: http://lagallerianazionale.com/mostra/time-is-out-of-joint/

 

16a_quadriennale_headerAltri tempi, altri miti

13 ottobre-8 gennaio

Dal 13 ottobre e fino all’8 gennaio, il Palazzo delle Esposizioni, ospita la 16° Edizione della Quadriennale d’Arte, “Altri tempi, altri miti”. Focalizzata sullo sviluppo della visual art, negli anni 2000-2010, con dieci progetti espositivi. Oltre 150 le opere esposte, di circa 100 artisti, che contribuiscono alla visione pluralistica obiettivo della rassegna stessa.

Palazzo delle Esposizioni, Via Nazionale, 194 Roma

Domenica, martedì, mercoledì e giovedì: 10.00-20.00

Venerdì- Sabato: 10.00-22.30

Chiuso: Lunedì

Ulteriori info: http://www.palazzoesposizioni.it/categorie/mostra-16a-quadriennale-d-arte

 

picasso_images_le_opere_l_artista_il_personaggio_largePicasso Images

14 ottobre- 19 febbraio

Inaugurata venerdì 14, il Museo dell’Ara Pacis di Roma ospita “Picasso Images”, rassegna di oltre 170 fotografie e opere di Picasso, per tratteggiare i caratteri dell’artista e del personaggio. Potete leggere la nostra recensione qui: Picasso Images: all’Ara Pacis un percorso espositivo sull’artista e sull’uomo.

Museo dell’Ara Pacis, Spazio espositivo Ara Pacis, Via di Ripetta, 190 Roma

Lunedì-Domenica: 9.30-19.30

Ulteriori info: http://www.arapacis.it/mostre_ed_eventi/mostre/picasso_images_le_opere_l_artista_il_personaggio

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...