La “fotografia di strada” di Vivian Maier in mostra a Roma

La ormai celebre streetphotographer Vivian Maier sarà in mostra al Museo di Roma in Trastevere fino al 18 giugno 2017: l'esposizione comprende una collezione di 120 fotografie esclusivamente in bianco e nero realizzate a cavallo tra gli anni '50 e gli anni '60, insieme ad un'altra selezione di foto a colori scattate durante gli anni '70, e … Continua a leggere La “fotografia di strada” di Vivian Maier in mostra a Roma

L’ Odio – (La Haine)

Bianco e nero. Gli stessi colori del vecchio cinéma francese, ma con qualche aggiunta. Nella scena iniziale, si vede il Mondo riflesso in un liquido scuro; poi una bottiglia molotov. Tutto improvvisamente brucia. Sottofondo reggae: é "Burnin' and lootin'" di Bob Marley. Poi scene di repertorio. Proteste; scontri di piazza: buoni contro cattivi; i lupi contro le pecore. Un … Continua a leggere L’ Odio – (La Haine)

L’eleganza di Lady Diana in mostra al Kensington Palace di Londra

Una delle donne più eleganti della nostra epoca; una regalità dosata tra eccellenze di Palazzo e una vita quotidiana fatta di eventi benefici e di incontri politici, umanitari e religiosi. Lady Diana alter ego di Diana Spencer, ruppe i dogmi, quello charme di plastica, quella compostezza scialba da "ordinaria" principessa reale, andando oltre gli schemi … Continua a leggere L’eleganza di Lady Diana in mostra al Kensington Palace di Londra

Italo Calvino. Gli amori difficili- L’avventura di due sposi. 

L'operaio Arturo Massolari faceva il turno della notte quello che finisce alle sei. Per rincasare aveva un lungo tragitto, che compiva in bicicletta nella bella stagione, in tram nei mesi piovosi e invernali. Arrivava a casa tra le sei e tre quarti e le sette, cioè alle volte un po' prima alle volte un po' … Continua a leggere Italo Calvino. Gli amori difficili- L’avventura di due sposi. 

Gli anni ’60, e quella minigonna sempre più corta.

Svasata, tartan, a tubo, plissè, mini, midi, denim, pelle, patterned. Che vi piaccia o no, il tempo e le epoche la confermano ancora come il capo d'abbigliamento più sexy che una donna possa indossare. Ma andiamo oltre. Al di là delle mode e dei culti, la minigonna nacque in un contesto in cui esplodeva la guerra del Vietnam, Martin … Continua a leggere Gli anni ’60, e quella minigonna sempre più corta.

Italian Book Challenge: cos’è e come partecipare

L'Italian Book Challenge è una sfida tra lettori indipendenti nata da un'iniziativa di alcuni librai italiani, su imitazione della Reading Challenge annuale già diffusa all'estero. Le regole sono semplici: vince chi legge di più, e il lettore più avido d'Italia riceverà in premio un libro da ogni libreria aderente all'iniziativa e il privilegio di svolgere … Continua a leggere Italian Book Challenge: cos’è e come partecipare

Due passi nel Quartiere Coppedè

Come è bello perdersi per Roma. Mi ricorda tanto quel Gep Gambardella de "La Grande Bellezza", anima errante e irrisoluta, che si ritrova a girovagare senza meta tra le strade di una città addormentata, illusa, giocosa; affascinante ma al tempo stesso corrotta, come una donna arresa ma pur sempre bellissima. Roma è ciò di cui … Continua a leggere Due passi nel Quartiere Coppedè

La velocità delle immagini: una riflessione sul futurismo

L’Istituto Svizzero di Roma ospiterà fino al 21 gennaio la mostra collettiva La velocità delle immagini, una riflessione sul rapporto tra velocità, modernità e arte. La collettiva è a cura di Samuel Gross; in contemporanea all’inaugurazione de La velocità delle immagini, vengono proposte al pubblico due installazioni degli artisti svizzeri Valentin Carron e Sylvie Fleury, che occuperanno per un anno … Continua a leggere La velocità delle immagini: una riflessione sul futurismo

“Requiem for a Dream”: l’abisso della dipendenza

Un ago. Una pupilla dilatata. Poi l'estasi. Un loop pietoso che avviluppa tutta la pellicola. Un loop che arriva a toccare le paure; lo stomaco, il cervello. Diventa insopportabile; in alcune scene distolgo lo sguardo; guardo altrove: al mio braccio sano, senza lividi. "Requiem for a Dream", di Darren Aronofsky, viene presentato al Festival di … Continua a leggere “Requiem for a Dream”: l’abisso della dipendenza